venerdì 1 luglio 2011

Hartmann Donà - Donà Noir - Donà Rouge - Donà Blanc - L'esperienza che fa la differenza - Grandi Vini dell'Alto Adige a Firenze

Donà Noir 
- Pinot Nero 2006

Donà Rouge - 
85% Schiava,10%Pinot nero,5%Lagrein

Donà Blanc
60% Chardonnay,40% Pinot Bianco
18 Mesi con i lieviti in botte
Andrea Vannini e Hartmann Donà


Hartmann Donà (Hartmann = nome, Donà = cognome) 
è stato enologo della Cantina di Terlano dal 1994 al 2002. Lui
ha creato i vini della Cantina di Terlano, che adesso sono nelle carte dei vini di tutti i ristoranti stellati.
Nel 2000 ha iniziato a fare vino per conto suo. 
Oggi produce fra le 30 e le 35.000 bottiglie. Ha un vigneto molto ripido (70°!) sopra Merano ed un altro verso Bolzano. 
Hartmann Donà è riuscito a portare nella bottiglia la potenzialità dei suoi vigneti, infatti sono vigneti con terreno molto minerale. In particolare il vigneto sopra Merano con le viti vecchie ha le radici molto profonde, ed è coltivato con cura e in modo naturale, così queste vigne
producono solo pochi saporiti grappoli ad acino piccolo. I suoi vini rispecchiano il terroir e fanno vedere il grande potenziale delle sue vigne.
Lui produce vini molto tipici, non pesanti, non alcolici, elegantissimi. Vini che ti invitano a finire la bottiglia.
Hartmann Donà ha studiato enologia all'università di Geisenheim (Germania), da lì è venuta la sua passione per i vini
eleganti e non-alcolici.

Vini - Le Riserve

Questi sono grandissimi vini, le grandi riserve di Hartmann Donà, vengono venduto solo dopo
una lunga maturazione in barrique e bottiglia. Sono fra i migliori prodotti dell'Alto Adige. Con
questi vini Hartmann Donà fa capire la sua capacità di fare vino ad altissimo livello. Le Riserve
sono biodinamiche. Hanno una bellissima mineralità e sapidità e una lunga longevità, questa è
testimoniata da una bottiglia Donà Blanc del 2001 che è ancora giovanissima.


Per le Zone di :

FIRENZE e PRATO


cell.335.399250


Distribuito da :


Vino & Design srl








Posta un commento