sabato 30 aprile 2011

Il Mosnel Franciacorta - Bollicine Eleganti di Classe Superiore - Firenze



Merito di Giulio e Lucia Forti della tradizione della loro Famiglia Coofondatrice della Stessa Denominazione 

Nel cuore della Franciacorta, a Camignone, si trova la secolare residenza con le cantine cinquecentesche e le terre annesse, che testimonia la lunga tradizione vitivinicola che i Barboglio ereditarono nel 1836.
Tale vocazione fu sviluppata grazie alle intuizioni di Emanuela Barboglio con l'impianto dei primi vigneti specializzati e nel 1968 con l'adozione della neonata DOC Franciacorta.
Dal 1976 venne abbandonato il nome "Azienda Agricola Barzanò Barboglio" per l'attuale "il Mosnel", toponimo dialettale di origine celtica che significa pietraia, cumulo di sassi; sul quale sorge l'Azienda
Alla guida de Il Mosnel c'è la quinta generazione di vignaioli, i figli di Emanuela Barboglio: Giulio Barzanò che segue la parte tecnica, produttiva e commerciale; mentre Lucia Barzanò si occupa del marketing, delle relazioni esterne e dell' amministrazione. La famiglia si avvale della collaborazione di uno staff altamente preparato e di consulenti agronomi ed enologi di grande esperienza che seguono costantemente la produzione ed il suo evolversi.

I Vini 

Franciacorta Brut.

Scheda Tecnica

Franciacorta Brut Rosè

Scheda Tecnica

Franciacorta Pas Dosè

Scheda Tecnica
Franciacorta Satèn Millesimato

Scheda Tecnica
Franciacorta Millesimato  Parosè

Scheda Tecnica

Franciacorta Millesimato EBB

Scheda Tecnica

Franciacorta Millesimato Pas Dosè QDE.

Scheda Tecnica

Passito Sebino

Scheda Tecnica









Cantina  Storica


Negli antichi e suggestivi locali delle cantine le bottiglie maturano per un minimo di due anni a contatto con i lieviti che ne perfezionano i riflessi, la spuma sottile e persistente e gli inconfondibili aromi, tipici dei Franciacorta il Mosnel.



In occasione del Vinitaly Lucia e Giulio 
ci hanno presentato e fatto assaggiare 
delle splendide Bollicine 

un Fuoriclasse 

Franciacorta QDE Pas Dosè Millesimato 2004 Magnum 


e in occasione della Cena in Cantina con vari Ospiti

per quanto mi riguarda 
gli Amici del 
Miglio Bar
 D'italia 2010
Secondo il Gambero Rosso


Siamo stati premiati 
con la Versione 
Franciacorta Qde Millesima 1990


  

Bollicina
 Splendida di Rara Finezza, Freschezza, Complessità .


Ringrazio 
 Lucia e Giulio
per l'ospitalità e per la Collaborazione

Ricordo !



GRANDI RICONOSCIMENTI DALLE GUIDE ITALIANE

il Franciacorta Pas Dosé “QdE” Riserva 2004 è stato giudicato:
  • Vino d’Eccellenza per la Guida Vini d’Italia de L’Espresso
  • Tre Bicchieri per la Guida Vini d’Italia del Gambero Rosso
  • Cinque Grappoli per la Guida Duemilavini dell’AIS.

il Franciacorta Extra Brut “EBB” 2006 è riconosciuto
  • Vino d’Eccellenza per la Guida Vini d’Italia de L’Espresso con un punteggio che lo riconosce migliore bollicina italiana a pari merito con un altro importantissimo Metodo Classico italiano. Solo due Aziende produttrici di bollicine hanno avuto due vini premiati dalla Guida de l’Espresso

il Franciacorta Brut Satèn 2006 è stato classificato
  • Grande Vino per la nuova Guida Slow Wine di Slow Food.


Posta un commento