domenica 3 aprile 2011

Podere Salicutti di Francesco Leanza Brunello di Montalcino Biologico


L'azienda Podere Salicutti 

si compone di 11 ettari di terreno suddivisi in vigneto (4.0 HA circa), oliveto (1.5 HA circa ) e bosco ( 3.30 HA ). Ottime l'esposizione ( da Sud/Sud-Est a Sud/Sud-Ovest) e l'altitudine (420 m slm ) dei vigneti che godono di un clima secco e mite anche perchè ben riparati dai venti freddi da Nord.
Al centro dell'azienda l'antica dimora contadina ristrutturata contiene l'abitazione del proprietario, due appartamenti per attivitá agrituristica e la cantina di invecchiamento.

Nel 1999 è stata realizzata una nuova struttura comprendente il locale vinificazione, un magazzino e l'ufficio. Per il futuro è prevista la realizzazione di una nuova cantina di invecchiamento.

L'azienda viene gestita direttamente dal proprietario Francesco Leanza che si occupa degli orientamenti colturali, della cantina nonchè dell'amministrazione e della commercializzazione.

La scelta colturale è quella del vino biologico che si avvale di tecniche molto semplici tendenti all'incremento della fertilitá del terreno con l'apporto di sostanza organica da concimi di stalla o da sovesci di leguminose e cereali.

Si ritiene fondamentale l'apporto di sostanze umificanti naturali per incrementare l'attivitá biologica del terreno e favorire l'assorbimento degli altri elementi nutritivi. Le infestazioni fungine del vigneto si controllano benissimo con poltiglia bordolese e zolfo puro.




L’affinamento dei vini è condotto in tonneau di rovere francese (5 Hl) ed in botti di rovere francese e Slavonia di capacitá via via crescente (da 10 a 40 Hl) con il protrarsi del periodo di affinamento.


Vini Assaggiati e attualmente in Commercio,

Rosso di Montalcino Doc. Sorgente 2007

Brunello di Montalcino Docg. Piaggione 2005

Dopo Teatro igt 2007


Ultime Uscite

Rosso di Montalcino Doc. Sorgente 2008  

Brunello di Montalcino Docg. Piaggione 2006

Dopo Teatro igt 2008





Ringrazio Francesco che come sempre ci presenta 
Grandi Vini vere espressioni del suo territorio e dell'annata di riferimento.


Sito Amico 



Posta un commento