mercoledì 23 febbraio 2011

Argiano - Territorio ideale per il Brunello di Montalcino - Firenze -


    

La manifestazione del  Benvenuto Brunello crea sempre grande interesse verso gli appassionti e gli addetti ai lavori, in modo particolare quest'anno che viene presentata l'annata 2006 '.
Come sempre anche il clima ci sorprende , da giornate luminosissime a giornate grige e nebbiose, ma  la natura al risveglio in ambe due casi ci regalano dei colori magnifici.

Nell'occasione   sono stato ospite di alcune Aziende che ho nel mio catalogo,

 prima  tappa  : ARGIANO


La storia di Argiano risale a tempi remoti, In epoca rinascimentale, per volontà della nobile famiglia senese dei Pecci, venne edificata la splendida Villa di Argiano sulla sommità di un colle, nel versante occidentale di Montalcino.La villa rimase alla famiglia Pecci per alcuni decenni per poi passare ai conti Pieri dai quali per eredità ai marchesi Ballanti Merli ed alla duchessa Caetani dei Conti Lovatelli, fino a giungere nel 1992 alla contessa Noemi Marone Cinzano.

La tenuta di Argiano si estende per circa 100 ettari di magnifico paesaggio agreste, in cui ai filari di vigneti si alternano uliveti e prati, circondati da una rigogliosa macchia mediterranea.
Amiata, in zona sud-est, crea una protezione naturale contro il verificarsi di eventi di particolare intensità quali nubifragi o grandinate.
L'altitudine e la conseguente ventilazione consentono di godere della presenza della corrente calda maremmana, creando un microclima mite, con un elevato numero di giornate serene durante l'intera fase vegetativa, ideale per una sana e completa maturazione delle uve.



       
I vigneti si estendono per circa 48 ettari con una perfetta esposizione a mezzogiorno, su terreni di origine eocenica formati da calcari marnosi e con lenti di argille.

        

            
 ù

           

            
           
            


I Vini degustati :
  • Rosso di Montalcino doc 2007-2008.
  • Brunello di Montalcino docg. 2006 
  • Brunello di Montalcino docg. Selezione L'orciaia 2005
  • Brunello di Montalcino docg. 2004
  • Suolo Igt. Sangiovese 100% da vigneti di 60 Anni
  • Solengo igt Syrah, Merlot, e Cabernet Sauvignon

             

            

            

           






Distribuito in Italia da:




Cell.335.399250









Posta un commento